Intervista a Jasmine B e Tito B

Come vi siete avvicinati al mondo dell’hard e quali sono state le vostre prime esperienze sul set?
Jasmine: mi sono avvicinata a questo mondo perché sono molto esibizionista e sono sempre stata attratta dal sesso estremo. La mia prima esperienza sul set risale a circa un anno fa dopo aver fatto un provino con Valery Vita.
Tito: il mondo dell’hard estremo è sempre stato nei miei pensieri. Dopo aver conosciuto Jasmine e averla accompagnata varie volte sul set ho deciso di lanciarmi anch’io.

Vi siete sentiti subito a vostro agio o c’è voluto un periodo di adattamento nel fare sesso venendo ripresi?
Jasmine: mi sono sentita subito a mio agio e per me è puro piacere essere ripresa mentre faccio di tutto.
Tito: all inizio un po’ di ansia da prestazione…ma con accanto Jasmine passa in un secondo!

Dove si dimostra che Jasmine tiene alle festività natalizie…

Arriviamo al vostro esordio su Valery Vita Production. Tu Jasmine sei già stata protagonista di alcune dirette e, se non vado errato, di un paio di film…com’è stato l’approccio?
Jasmine: Semplicente la cosa più naturale e bella del mondo!

Stessa domanda per te Tito: quali ‘vibrazioni’ hai avuto affrontando questo contesto?
L’ho vissuto con molta naturalezza…sono sempre stato molto porco!

Da chi dei due è partita l’idea di sperimentare una tipologia di hard bizzarra e fuori dal comune?
Un desiderio comune di entrambi…. due perversi che si sono capiti al primo sguardo!

Il porno blasfemo proposto da Valery è unico in Italia e non solo, richiedendo un approccio ‘diretto’ non solo dal punto di vista fisico ma anche verbale e per così dire ‘interpretativo’. Voi come avete vissuto questo aspetto, era già ‘nelle vostre corde spirituali’?
Jasmine: trovo la blasfemia nel sesso un qualcosa di tremendamente eccitante!
Tito: potrei fare scuola sulla blasfemia!

Dove si dimostra che Tito ama ‘avvicinarsi’ alla natura

Potete senza dubbio essere definiti come performer estremi. A questo proposito Jasmine, ti definirei ‘regina delle dilatazioni’. Per chi ancora non ha visto una tua diretta ti chiedo: quali sono le pratiche che non mancano mai in una tua esibizione?
Beh, senza dubbio lo squirting a fontana ripetuto e la fantasia nel trovare oggetti per dilatarmi.

Tito invece, quali sono le performance sessuali che ti piace proporre nei film di Valery?
Io sono un goloso…mi piace bere e mischiare! Amo i cocktail e usare Jasmine per prepararli e poi gustarli…

Valery e Jasmine: eh, la complicità femminile…

Capitolo webcam: le avete mai fatte come coppia o singolarmente? Cosa ne pensate?
Non ne abbiamo mai fatte, preferiamo giocare sul set.

Altra domanda per entrambi: come vivete il sesso e l’erotismo nella quotidianità? Prendiamo ad esempio un film come ‘Quella porca naturista e profana’ che vi vede insieme:  è quella la tipologia di sesso che prediligete anche nel privato o magari vi piace limitarvi a qualcosa di più soft?
Jasmine: “Tito, tu conosci il significato della parola soft? Mi sfugge”
Tito: “Jasmine, ho un vago ricordo di questa parola ai tempi della scuola, ma mi dà l’idea di un termine che è meglio non utilizzare”
Jasmine e Tito: il nostro motto nella vita privata è “estremo, perverso e blasfemo!”

Non vi ho ancora visto in pratiche quali ad esempio lo scat, anch’esso presente in molti prodotti di Valery. Che opinioni avete in merito a forme feticistiche di questo tipo, potrebbe essere una pratica che affronterete in futuro?
Jasmine: non la disdegno, anzi! In futuro chissà? Ora mi diletto nelle mie molteplici ed estreme dilatazioni e disseto chi mi trovo davanti.
Tito: a me piace tutto, sono schifoso per natura.

Jasmine e Tito: concludiamo dicendovi che presto ci vedrete in una performance unica nel suo genere!!!

Jasmine B su Twitter

Taggato con: