Intervista a Valeria Curtis

Valeria, quando ti sei affacciata al mondo dell’hard?
All’età di diciott’anni e qualche giorno…son già passati 14 anni. Ho iniziato con Bandinelli, Pigitalia e Showtime collaborando per molti anni con Andy Casanova, lo incontrai in un locale e mi disse: ‘Tu fai questi spettacoli bellissimi, potresti provare anche la carriera di pornostar’ e così ho cominciato.

Marchi e nomi importanti fin dall’inizio dunque. Ti sei trovata bene?
Mi sono subito trovata bene sul set anche perché il mio primo film l’ho girato con un grande professionista, Marco Nero. Per i primi 3 anni ho collaborato con Pigitalia e Showtime, poi per un pochino di tempo mi sono fermata perché ho avuto la gravidanza, quindi ho ricominciato con la Pinko – ho fatto due film con la Pinko – poi ho avuto il contratto di un anno con la Xtime per 12 scene e infine ho aperto la mia produzione: ho il mio sito personale valeriacurtis.com e in più ho comprato il sito di Sofia Cucci livesofia.com e adesso lavoro così, mi occupo delle mie produzioni e dei miei siti, non sto andando più a girare. Al di fuori di Andy, con altri non ho collaborato.

Altri registi o esperienze significative ce ne sono state?
Con Casanova è una collaborazione che va avanti da quando ho diciott’anni e credo non smetterò, ritengo che sia il migliore in assoluto. Mi piace perché i suoi film hanno sempre una trama. Lavoro solo con lui, ogni tanto mi fa piacere girare qualcosina anche con Max Bellocchio, ho collaborato con lui molte volte e mi sono trovata bene. Ho avuto proposte da Praga e da Budapest per andare a girare lì per varie produzioni ma sinceramente è una categoria che non gradisco…

Come si svolge il lavoro per la gestione dei due siti web?
Per adesso sto facendo casting per trovare attori e attrici. livesofia.com l’ho prelevato tre anni fa circa, quello di cui ci occupiamo di più sono le dirette, dei live che faccio tutte le settimane, e lì si fanno i vari casting, sperando di scoprire persone nuove. livesofia.com era già in piedi da 10 anni, ho un buon margine di guadagno, non mi posso lamentare…la maggior parte degli abbonamenti viene fatta non tanto per il materiale che si trova già sul sito, quanto per le dirette, in cui chiaramente si può interagire chattando, chiamando…

E riguardo l’attività degli spettacoli dal vivo?
Riguardo agli spettacoli, coi miei 31 anni ho smesso coi locali…non mi va più di andare, mi sentirei leggermente ridicola. Mi sento…un pochino vecchiotta (ride) La novità sai attira sempre, io non ho più la pazienza di lavorarci. Magari fare un paio di serate all’anno in locali in cui vale veramente la pena si, ma andarmi a fare il giro dei localini no…l’ultima data l’ho presa prima del Natale 2018 ed era all’Excelsior (Firenze), l’unico locale in cui torno volentieri a lavorare.

Dunque parliamo di casting. Come vanno le cose, in Italia?
I ragazzi che ho trovato fino adesso sono tutti quanti italianissimi e anzi, la maggior parte sono tutti quanti del Sud. L’unico ragazzo che ha fatto arrivare dall’estero Andy per una nostra collaborazione è un ragazzo rumeno. Non lavoro per forza con attori professionisti, si tratta di ragazzi nuovi che non sono mai entrati in questo mondo. Riguardo le attrici ho un bello staff direi: da Lara De Santis e Suzie Q a Rossella Visconti. E ovviamente ci sono anche io…

Che differenze hai trovato nel passare dal fare l’attrice per un mercato fatto di DVD al mondo digitale, in cui, come mi hai detto, sei passata anche alla produzione?
A livello di visibilità è meglio adesso con Internet, mentre prima magari chi usciva nelle copertine dei dvd era ‘la’ pornostar più importante delle altre. A livello di soldi io guadagno meglio ora rispetto a quando lavoravo per altre produzioni che uscivano in dvd.
Per dirti, prima una produzione più di 12 scene all’anno non te le poteva dare, tu eri obbligato a dare l’esclusiva per quella produzione e non potevi andare a lavorare per altri, questo era molto limitante. Il modo di lavorare che ho oggi non mi limita in niente: io ho il mio prodotto, lo posso vendere a chi voglio o pubblicarlo nei siti, posso guadagnare adesso come tra cent’anni coi miei siti, mentre prima le produzioni ti pagavano la scena poi arrivederci e grazie, per me non c’era altro guadagno. Quando vai con le produzioni sei limitato in quello che puoi fare e quello che ti possono dare. Ti dico un’altra cosa…mi sento molto più sicura a lavorare con le mie produzioni che andare all’estero sinceramente, in questo caso so che ho tutto sotto controllo e posso fare in modo di girare con la massima sicurezza.

Torno a fare alcune domande a Valeria Curtis in Agosto, in occasione della ripresa delle dirette nel sito livesofia.com

Valeria, dalla nostra ultima chiacchierata sono passati alcuni mesi…ci sono novità riguardo ai due siti che gestisci, il tuo valeriacurtis.com e l’altro livesofia.com?
Per ora io mi sono presa una piccola pausa per poter gestire al meglio entrambi i siti e i vari canali che ho, però non vi preoccupate: ho delle scene mie molto hot ancora da caricare…poi la novità che dà quel tocco in più è avere come webmaster e tecnico Andy Casanova…un nuovissimo staff di attrici e attori in continuo aggiornamento.

Per quanto riguarda le dirette è già previsto un calendario per l’inizio della nuova stagione o ci stai comunque lavorando su?
Per ora aggiorniamo il calendario dei live ogni mese, per esempio Settembre 2019: il primo lunedì del mese cioè il 2 Settembre avremo Rossella Visconti, continuiamo il 9 Settembre con la fantastica Lara De Santis, 16 Settembre Rossella Visconti e Suzie Q ci delizierano con uno show lesbo, 23 Settembre Suzie Q e completiamo il mese con un solo di Lara De Santis il 30 Settembre. Inoltre ogni settimana carico un nuovo video diverso per ogni canale, logicamente sia sui siti che sui mie canali pornhub, xvideos, manyvids…per gli amanti dei piedini e delle mie scarpe, possono trovarle in vendita sul mio canale di manyvids.

Queste piattaforme di cui ti occupi sono ‘cam oriented’ se mi passi il termine, ovvero basate sulla trasmissione di cam/dirette che, come sappiamo, prevedono l’interazione dell’utente. Visto che la tua attività è principalmente questa ti chiedo: secondo te la cam può essere vista come ‘il nuovo porno’? Ha cioè le carte in regola per prendere il posto di un settore, quello hard inteso in modo tradizionale, che in Italia si trova in evidenti difficoltà?
Le piattaforme che uso sono per i live e ovvio, c’è chi fa le dirette come me per interagire con più utenti contemporaneamente o c’è chi fa la cam per potersi dedicare in privato ad un solo utente. Non credo che questo possa essere visto come un materiale porno professionale…ovviamente lo scopo è di divertirsi e star bene entrambi, quindi è questo che conta. Sinceramente per come la penso io se il mondo dell’hard si trova in difficolta è proprio per quello: si sono mischiate le cose amatoriali con le cose professionali. Si tratta sicuramente di un ramo del settore in continuo sviluppo.

Restiamo su questo argomento. Come senza dubbio sai meglio di me, le camgirls sono estremamente organizzate e prevedono tutta una serie di pratiche che svisano dal soft/erotico a performance anche molto ‘kinky’, per usare un termine generico. Come ti poni a riguardo, ovvero quali tipologie di show sono il fiore all’occhiello dei tuoi siti e che cosa invece ritieni lontano dal tuo concetto di erotismo?
Sui miei siti cioè www.livesofia.com e su www.valeriacurtis.com trovate scene sia mie che di molte altre attrici di tutti i generi, quindi direi che come concetto di erotismo è molto vario…sai, quando ho iniziato ero molto sul tradizionale e molte produzioni mi sono testimoni del fatto che non ero così prima. Con il passare degli anni ho scoperto che mi piaceva fare cose nuove che magari in precedenza non riuscivo minimamente a capire come potessero dare eccitazione. Quindi riguardo al concetto di erotismo ti posso dire che è in continuo evolvere. Ci sono comunque cose che terrei ben lontane come pissing e scat, di quello ne sono certa! Riguardo i miei show, se intendi quelli nei locali amo intrattenere il mio pubblico con acrobazie, fuoco e interagire dal vivo con i vari giochini che mi accompagnano nei miei spettacoli…riguardo i live mi piace fare cio che mi consigliano i fan che mi guardano, così che possiamo dare libero sfogo alla mia e alla loro fantasia e scoprire insieme nuove emozioni.

Parlando invece di casting, ti rivolgo una duplice domanda che nell’altra occasione non ti avevo fatto…quali sono le caratteristiche fondamentali per un ragazzo o una ragazza che volessero candidarsi per una tua diretta, cosa cerchi e cosa invece bisogna assolutamente evitare (questo inteso sia dal punto di vista fisico che attitudinale)?
Riguardo i casting sono sempre aperti: sul mio sito i miei casting personali, su livesofia nei casting si ha la possibilità di scegliere l’attrice tra quelle che figurano sul sito.
Per quanto riguarda le caratteristiche direi che bisogna semplicemente metterci la passione, essere carini e avere veramente voglia di intraprendere questa carriera. Bisogna mandare nome e età, foto del viso, una di nudo totale e una del membro in erezione per i maschi. Per le ragazze ne basta solo una del viso e un nudo totale oltre a nome ed età, poi una volta selezionati dovranno fare le analisi richieste. Cose da evitare non saprei…nella mia produzione tutti sono ben accetti fintanto che fra noi c’è rispetto, professionalità e abbiano tutti i requisiti che servono per entrare nel mondo dell’hard…

Restando su questo argomento che affronto con piacere con te in quanto esperta e competente, ti sottopongo una mia opinione: mi pare che le eventuali ’nuove leve’ dell’hard abbiano oggi molta meno fame rispetto ad una volta. Mi spiego meglio: sto notando che, fatte le dovute eccezioni, gran parte di coloro che si affacciano a questo settore o chi c’è dentro da poco tempo non voglia mettersi in gioco più di tanto e che manchi quell’entusiasmo che deve essere alla base di qualsiasi attività, se si vuole farla bene…sei d’accordo con questo ragionamento? Se si, quali possono essere secondo te i motivi?
Ti posso soltanto dire che se si vuole spendere poco non si può pretendere di avere la qualità…come puoi notare sui miei siti ci sono attrici che sono già da anni in questo mondo e hanno la loro giusta esperienza. Non prendo volentieri nuove leve come le chiami tu perchè non mi sembra giusto dare lo stesso cachet di una professionista a una dilettante…

Ecco di seguito gli account di Valeria, aggiornati settimanalmente:
https://it.pornhub.com/model/valeria-curtis
https://it.xvideos.com/pornstar-channels/valeria_curtis
https://www.manyvids.com/Profile/1002854981/Valeria-Curtis-MV

Da tenere d’occhio il suo sito personale, valeriacurtis.com
…oltre ovviamente a livesofia.com con dirette settimanali ogni Lunedì. Ecco i prossimi appuntamenti:
26 Agosto – Lara De Santis
2 Settembre – Rossella Visconti
9 Settembre – Lara De Santis
16 Settembre – Suzie Q+Rossella Visconti
23 Settembre – Suzie Q
30 Settembre – Lara De Santis

Taggato con: