Intervista a Krito (Korihna Inkmodel)

Anzitutto complimenti per i tuoi set fotografici come Suicide Girl, li trovo molto suggestivi. Mi racconti quando e come è nata l’idea di diventare una SG?
Ho incontrato SG tramite un amico nel 2010 e ho deciso che era un buon modo per farmi conoscere nel mondo del modeling…era solo un’opportunità di cui ho approfittato e quando ho realizzato il primo set sono stata selezionata come Suicide Girl.

Cosa significa per te essere una ‘alternative model’? Trovi che questa definizione ti permette di esprimere una forma di erotismo diversa da quella che si vede di solito in rete ad esempio, o su riviste glamour?
Il concetto di modella alternativa è solo un’etichetta per le persone per filtrare ciò che è “giusto” e ciò che non lo è. Non siamo un’alternativa…nel mio caso non mi considero un’alternativa, e se desidero poter lavorare in una rivista di moda, glamour, passerella, qualunque cosa voglia come modella, posso essere raffinata, glamour, sexy, erotica … alternativa è solo il concetto sociale in cui siamo abituati a essere visti da tutti.

Qual’è stata la location più affascinante in cui hai girato e il miglior photoshoot fino ad oggi?
A Mosca e in Francia, abbiamo girato un shooting per Suicide e produzione di foto per la rivista tedesca Tattoo Erotic.

Ti vedi meglio in bianco&nero o a colori?
Prima mi piaceva vedermi a colori, ma ogni volta sono più sicura nel vedermi in bianco e nero…

Restiamo sui colori…i tuoi scatti ti vedono spesso con look diversi, soprattutto per il make up e per l’acconciatura dei capelli. Riguardo al trucco, preferisci soluzioni più soft, un viso acqua e sapone o ti piace il trucco a tinte forti?
Ho sempre un aspetto diverso…Dipende dalla produzione di foto che fai; ho set totalmente naturali e set con trucco, morbidi, forti, artistici…sono sempre una ragazza diversa ed è quello che mi piace gestire nelle mie produzioni, mi occupo di tutto lo stile e l’idea. Lavoro anche come fotografo e ho il mio produttore di eventi in Argentina, Bs As Exxxotica, che ha lavorato molti anni nella produzione. https://vimeo.com/search?q=bs%20as%20exxxotica

Per quanto riguarda i tatuaggi, sei una vera e propria opera d’arte vivente: hai uno stile preferito o ti piace variare contesti, forme e soggetti?
Per prima cosa non mi interessa il tema dello stile e del contesto, ma un anno fa ho iniziato a coprire tutto ciò che è colore…mi sento meglio in bianco e nero, quindi mi tatuo con forme di mandala e segni spirituali ed esotici, tutti sono legati al tema della filosofia di vita degli alchimisti.

Oggi le ‘Inked models’ sono diventate molto trendy. Quanto ha influito la diffusione dello stile Suicide Girl in questo, secondo te?
Molto. È una piaga, un virus…hahahah scherzo!

Sei attiva anche come camgirl? Se si, quanto tempo dedichi alle cam? C’è un sito di camming in particolare dove possiamo trovarti?
Sì, ho delle pagine cam, ma al momento sono inattiva in esse. Sto lavorando in modo indipendente solo per le videochiamate e Skype. Prendo gli appuntamenti con preavviso e il pagamento viene effettuato tramite bonifico online o paypal, poiché non ho molto tempo per essere attiva sulle pagine per ore.
Gestisco solo gli appuntamenti per gli spettacoli in webcam e invio le informazioni di tariffe e pagamenti ai clienti. I social network e tutto ciò che è internet è gestito dal mio assistente personale, che è anche un modella alternativa argentina @maleh_sg Per informazioni su materiale privato ed esplicito in vendita, inviate la richiesta alla mia e-mail hello.korixxx@gmail.com

Ti capita spesso di partecipare a shooting con abiti fetish? A questo proposito, il fetish/bdsm è un settore che ti interessa?
Si, troppo hahaha è il mio favorito! Lavoro per spettacoli da padrona e sado, in diversi paesi. Quest’anno sto preparando nuovi spettacoli e perfomances con un amico per presentarci l’anno prossimo ad Amsterdam. Ha anche interpretato i giochi di ruolo, con costumi e materiali di lavoro diversi, quindi il cambio di aspetto è costante.

Parliamo di hard. Tu sei anche pornoattrice? Cosa ne pensi del mondo del porno in generale?
Non so se voglio diventare un’attrice porno vera e propria, sono una delle persone che approfittano delle opportunità…
Non sono una a cui piace esprimere la sua opinione, tanto meno se è qualcosa che mi implica come personaggio pubblico, perché non mi interessa nemmeno quello che la gente pensa di me o della mia vita.
Sono molto antisociale, non conosco nulla o nessuno dell’industria del porno, del mondo dello spettacolo o delle modelle, ho solo buoni contatti per lavorare: hanno visto le mie foto e mi hanno offerto di fare porno e accettare…Semplicemente la mia opinione è che se ho voglia di passare un giorno da attrice, un altro giorno da cantante, un altro da Suor juana ines de la cruz…non c’è nessuno a dirmi che non posso farlo!! Hahahaha…mi piace solo essere onesta, chiara e precisa in tutto e con tutti.

A questo proposito, negli States esistono produzioni come Burning Angel che si occupano di hard con attrici esteticamente affini a punk, goth ed emo: hai avuto esperienze o ti piacerebbe girare questo tipo di scene?
Per soldi giro quello che mi offrono e accetto di fare hahahaha…il mio pensiero è di viaggiare negli Stati Uniti tra un anno o un po ‘più di tempo, che finisco di scrivere una sceneggiatura di un documentario che si girerà a Los Angeles; quindi spero di incontrare questo produttore durante il mio viaggio!

Il tuo rapporto con Internet e social: li utilizzi soprattutto per lavoro o ti piace stare in rete anche nel tempo libero?
Lo odio, è qualcosa che non sopporto, la gente crede che per via del nostro lavoro può prendersi il diritto di mancarci di rispetto. Se c’è qualcosa che non sopporto è l’ignoranza umana e non tollero la mancanza di rispetto per il mio tempo.
Non c’è niente di peggio che collegarsi e avere un centinaio di messaggi su Whatsapp, IG, Facebook e tutti i siti personali con cui lavoro. Le foto coi peni sono la cosa più spiacevole da ricevere, indipendentemente dal mio consenso a sapere se voglio vederli o no perchè le persone non capiscono che si tratta solo di lavoro. Niente è più esasperante di perdere tempo con i bastardi che si dedicano all’insulto con maleducazione e offese, solo perché non sopportano una donna (puttana), la mandano all’inferno e chiedono rispetto come persona.
Preferisco stare lontano da così tante persone malate e scortesi che si trovano in rete, per non ferire i loro sentimenti ahahah!
Per questo motivo, gestisco solo gli appuntamenti e le informazioni per gli spettacoli già confermati. Ho preso la decisione di assumere i miei assistenti personali con la pazienza per la gestione di tutti i miei social network, siti, pagamenti e procedure personali.

Sei anche modella per video musicali?
Si, lavoro su ogni cosa, recitazione eccetera. Inizio alle 7 per allenarmi come attrice, modella. Sono una scatola di pandora, piena di sorprese e attività artistiche XD

Le tue passioni: cosa preferisci fare per rilassarti quando non sei impegnata nel fare shooting o altro?
Stare a casa…fumando, preparando i miei drink (ho lavorato come barista per anni) scrivendo, modificando foto (sono anche fotografo)…Mi piace molto starmene a casa. Non mi piace interagire, preferisco essere sola e tranquilla con ciò che mi rende felice!!

Instagram: korihna.inkmodel.x
Account da Suicide Girl https://www.suicidegirls.com/girls/krito/
e-mail hello.korixxx@gmail.com

Taggato con: