Lui, lei e…La Trombamica!

‘Lui, Lei e la Trombamica’ è il nuovo film di Spicylab Production con Mary Rider, Silvia Soprano e Capitano Eric! Trailer free e film completo su https://spicylab.org/trombamica-silvia-soprano

Lui, lei e l’altro/a, eterno trio che tanto ha saputo regalare al cinema in termini di ‘scambio’ erotico più o meno consapevole, condiviso, e sempre malizioso…quando si parla di malizia, non può mancare l’apporto artistico di Spicylab, la produzione hard italiana capitanata dal duo Mary Rider-Capitano Eric, che di fronte alla possibilità di raccontare una storia di arguzia e intreccio passionale non si è certo tirata indietro.
Così è nato ‘Lui, Lei e la Trombamica’, film il cui titolo si erge a dichiarazione di intenti inequivocabile.


Tutto nasce dal giorno di chiusura del negozio di Lei (Mary Rider) che decide di andarsene dal parrucchiere scatenando la libido di Lui (Eric): il nostro si ritrova infatti la casa libera e ne approfitta chiamando…la Trombamica (Silvia Soprano).
Tutto liscio? Giammai: il parrucchiere è infatti chiuso, per cui alla bella Mary non resta che tornarsene a casa dove (non) l’aspetta il marito…


Il duo Mary – Eric con Silvia in mezzo funziona e si esalta in questo clima di giocosa trasgressione, facendo del film una frizzante commedia con equivoco – anzi imprevisto – che rinverdisce gli schemi del film pruriginoso all’italiana, aumentando il sapore piccante dell’ingrediente esplicito.
Malizioso, sbarazzino e audace anche nel valorizzare i personaggi, si presenta anche come un film di sguardi – sguardi di desiderio, d’intesa, di sorpresa, di disappunto – danzanti al suono complice della fisarmonica, strumento nazional popolare per eccellenza.
Questo lavoro rappresenta uno degli esperimenti più riusciti del laboratorio Spicylab. Non solo perchè la miscela degli ingredienti è perfettamente dosata, ma anche perchè, come sottolinea Mary Rider, ‘La qualità di un film è data soprattutto dagli attori…e Silvia Soprano è una delle persone con cui ho lavorato meglio nella mia breve carriera nel settore’.


Silvia tiene banco con la sua straordinaria prestanza all’hard e quella presenza magnetica che attrae al primo sguardo: l’elemento si fonde in modo mirabile con le atmosfere Spicy, che strizzano l’occhio all’italianità pur parlando con un linguaggio e illustrando tematiche threesome di appeal generalista. Da vedere dunque questo ‘Lui, Lei e la Trombamica’, gustando appieno l’erotismo sprigionato da ogni singola inquadratura.

Taggato con: